Home / News / Scuola primaria Pio Borri: Una classe…. in poesia

Scuola primaria Pio Borri: Una classe…. in poesia

La classe 5A della scuola primaria Pio Borri ascolta da tempo la lettura di una poesia: ogni settimana, a turno, un alunno allieta i compagni con la lettura di un piccolo testo poetico da lui scelto tra alcuni proposti dall’insegnante di italiano. La poesia viene poi commentata “a caldo” dal resto della classe: emergono così le immagini più significative, le sensazioni trasmesse e quelle percepite, le interpretazioni personali…

L’attività, vissuta come routine, aiuta gli alunni a comprendere gradualmente il linguaggio poetico e ricorda loro come la lettura sia, prima di tutto, un piacere che arricchisce l’anima, sia per chi legge che per chi ascolta.

Così, durante gli ultimi giorni prima delle vacanze natalizie, alcuni alunni hanno pensato di augurare a tutti buone feste proprio attraverso la lettura di due poesie: “L’albero magico” di G. Rodari e “E’ Natale! E’ Natale!” scritta da Beatrice, un’alunna della nostra classe.

Con un po’ di improvvisazione e tanta voglia di mettersi in gioco, i bambini si sono suddivisi i versi da leggere, hanno fatto qualche prova e registrato i video che hanno accompagnato, quest’anno, lo spettacolo di Natale: uno spettacolo virtuale senza il calore della presenza fisica ma con quello della speranza…..per un ritorno alla gioia e alla condivisione.